Presidente della Camera e del Senato 2018: Casellati e Roberto Fico

«Presidente della Camera e del Senato 2018: Maria Elisabetta Alberti Casellati e Roberto Fico nominati seconda e terza carica dello Stato, M5S e Forza Italia»

Presidente della Camera e del Senato: con una certa combattezza la nomina dei due nuovi presidenti è arrivata.

Maria Elisabetta Alberti Casellati di Forza Italia è il nuovo Presidente del Senato della Repubblica.

Roberto Fico è il nuovo Presidente della Camera dei Deputati.

Questa situazione ha messo le basi per il prossimo Governo e non solo.

Per questa elezione le forze politiche si sono dimostrate mature nonostante le diversità.

Il Partito Democratico è rimasto fuori dalla nomina di questa carica ma era abbastanza scontata come cosa.

Infatti dopo la sconfitta politica delle ultime elezioni il Centrosinistra non poteva sperare in una di queste cariche.

 

Presidente della Camera e del Senato 2018

Chi è il nuovo Presidente della Camera e del Senato? Dopo le elezioni politiche 2018 la situazione politica ha dato vita a due nuovi presidenti.

Maria Elisabetta Alberti Casellai è il nuovo Presidente del Senato della Repubblica.

Il suo nome è molto lungo dato che ha acquisito anche il cognome del marito.

Lei dopo l'elezione ha ironizzato:

"chiamatemi semplicemente Presidente".

Maria Elisabetta Alberti Casellati è già a lavoro.

Roberto Fico è il nuovo Presidente della Camera dei Deputati.

Il politico del Movimento 5 Stelle è finito nelle prime pagine dei giornali dopo la sua elezione.

Infatti la mattina dopo la nomina è uscito di casa e ha preso l'autobus per andare a Palazzo Montecitorio.

Ma questa non è l'unica cosa che ha fatto notizia.

Subito dopo Roberto Fico ha dato vita all'abolizione dei vitalizi con una nuova strategia.

L'elezione dei due presidenti è avvenuta il 24 marzo 2018, giorno in cui è cominciata la loro carica.

 

Presidente della Camera dei Deputati

Il 24 marzo 2018 Roberto Fico è stato eletto come il nuovo Presidente della Camera dei Deputati.

Questa è stata una notizia molto importante per il Movimento 5 Stelle che per la prima volta arriva a ricoprire una carica così importante.

Roberto Fico subito dopo la sua elezione ha cominciato a dare l'esempio.

Via i vitalizi dei parlamentari.

Niente auto blu e scorta.

A lavoro ci va in autobus.

E' curioso perché per lui sembra tutto così normale.

Invece per i cittadini è insolito prendere l'autobus la mattina con la terza carica dello Stato.

Il lavoro del politico del Movimento 5 Stelle sarà molto impegnativo data la situazione politica del paese.

Tuttavia fino a qui Roberto Fico ha dimostrato di essere un uomo del popolo che ha saputo entrare in politica.

 

Presidente del Senato della Repubblica

Il 24 marzo 2018 Maria Elisabetta Alberti Casellati è stata eletta come la nuova Presidente del Senato della Repubblica.

Lei è la donna in politica del Centrodestra.

Lei è la donna che ha calmato gli animi del Centrodestra, soprattutto di Silvio Berlusconi che voleva a tutti i costi una persona del tuo partito in questo incarico.

Ma anche Matteo Salvini è stato contento del risultato.

Questo primo passo ha messo le basi per una collaborazione più grande da parte delle forze politiche che hanno vinto le elezioni.

Per la Casellati ha inizio una nuova esperienza istituzionale.

 

Elezioni Presidente della Camera e Senato

Il Presidente della Camera e del Senato sono stati eletti il 24 marzo 2018.

Movimento 5 Stelle e Centrodestra hanno dettato legge sulla loro elezione.

Da questo punto di vista i due leader, Luigi Di Maio e Matteo Salvini, appaiono in sintonia.

Anche il Centrosinistra non si è opposto.

Matteo Orfini del Partito Democratico ha dichiarato che data la sconfitta politica della sua coalizione è impensabile che ci siano gli estremi affinché un uomo del Pd ricopra tale incarico.

A queste ultime parole Matteo Orfini dichiara che è altrettanto impossibile un Governo Movimento 5 Stelle e Partito Democratico.

Sulla stessa linea d'onda quello che molto probabilmente sarà il nuovo leader dopo Matteo Renzi: Nicola Zingaretti, Presidente della Regione Lazio, che ha annunciato che è il momento di passare all'opposizione per il Partito Democratico perché così ha voluto il popolo.

Queste parole stonano nel momento in cui Luigi Di Maio ha detto al Partito Democratico che era il momento di sotterrare l'ascia di guerra.

Sono davvero in tanti a pensare che il Pd e il M5S hanno un programma politico abbastanza in linea.

Diversa sembra, invece, la linea Movimento 5 Stelle e Lega Nord.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?