Coronavirus, Crimi: «Ora serve il reddito di emergenza», usando il RdC

Coronavirus ultime notizie Crimi M5S ora serve il reddito di emergenza per coloro che non hanno tutele, usando il reddito di cittadinanza già collaudato

31 marzo 2020 11:47
Coronavirus, Crimi: «Ora serve il reddito di emergenza», usando il RdC

Coronavirus ultime notizie Crimi M5S: ora serve il reddito di emergenza per coloro che non hanno tutele.

 

"Chi fino a ieri voleva abolire il Reddito di cittadinanza, oggi vuole estenderlo. Dunque avevamo ragione: se 2,5 milioni di persone resistono, è grazie alla misura voluta dal M5S". A scriverlo Vito Crimi, capo politico ad interimdel M5S. "Ora lavoriamo insieme a uno strumento analogo per chi è senza reddito: un reddito di emergenza".

 

E intervenendo a in collegamento a Tg Sky24 aha aggiunto: "Bisogna intervenire immediatamente, consentire di erogare dei contributi, dei redditi per coloro che hanno perso il lavoro". Per Crimi, bisogna dare aiuto "a tutta una fascia di popolazione che" con questa crisi "non ha reddito e non ha certezza sul futuro, a queste persone bisogna dare un supporto", con il reddito di emergenza.

 

"Pensiamo - spiega - a un reddito con la stessa logica di quello di cittadinanza, utilizzando magari forme più veloci e immediate". "Dobbiamo intervenire con modalità agili e immediate, i controlli li facciamo dopo", sottolinea Crimi.

 

"Occorre intervenire, da una parte, con delle linee di credito per tutte quelle realtà che hanno una possibilità di riprendersi, che sanno che il loro reddito si è interrotto ma riprenderà regolarmente al termine di questa sospensione, a queste persone occorre dare la possibilità di avere liquidità immediata", ha aggiunto Crimi, riferendosi anche alle imprese. 

 

Vito Crimi, età 47 anni, è il nuovo leader ad interim del MoVimento 5 Stelle.

 

Ma chi è Vito Crimi capo politico del M5s che sta guidando il Movimento dopo le dimissioni di Luigi DI Maio? Andiamo a scoprirlo nei prossimi paragrafi.

 

Vito Crimi età, altezza, dove è nato, moglie, figli e attuale compagna:

Vito Crimi età: 47 anni;

 

Vito Crimi altezza: /;

 

Vito Crimi data di nascita: 26 aprile 1972;

 

Vito Crimi dove è nato: a Palermo;

 

Vito Crimi moglie: si chiama Maria Cristina Flaiani, i due si sono sposati nel 2000 ed insieme hanno avuto 1 figlio insieme. Poi si sono separati.

 

Vito Crimi attuale compagna: è la deputata M5S Paola Carinelli con la quale è diventato papà per la seconda volta.

 

Vito Crimi figli: ha due figli avuti uno dalla ex moglie e 1 dalla nuova compagna. 

 

Chi è Vito Crimi? Biografia, studi e carriera

Chi è Vito Crimi? Vito Crimi è un politico italiano, senatore ed ex presidente del gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle al Senato.

Dal 13 settembre 2019 è viceministro dell'interno nel Governo Conte II.

 

Vito Crimi biografia, studi e carriera

Vito Crimi è nato a Palermo il 26 aprile 1972. Nel 1990 si diploma e si iscrive all’Università di Palermo presso la facoltà di matematica, senza però completare gli studi. 

Dieci anni più tardi, ed esattamente nel 2000, si trasferisce a Brescia e dove trova lavoro come impiegato come assistente giudiziario alla Corte d'Appello.

 

Nel 2007 Vito Crimi si iscrive al Meetup Amici di Beppe Grillo di Brescia e successivamente viene candidato come presidente per il Movimento 5 Stelle alle elezioni regionali lombarde del 2010, in occasione delle quali ottiene il 3% delle preferenze.

 

Alle elezioni del 2013 Vito Crimi viene eletto senatore nella circoscrizione Lombardia, e dal 19 marzo al 16 giugno è presidente del gruppo parlamentare del Movimento 5 Stelle al Senato, poi sostituito per rotazione da Morra.

 

Nel marzo 2018 viene rieletto senatore alle elezioni politiche.

 

Il 12 giugno 2018 diventa Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri con delega all'editoria nel Governo Conte I di 5 Stelle e Lega ed alla ricostruzione post-sisma nell’Italia centrale. Da ricordare, di questo periodo, il suo tentativo - peraltro infruttuoso - di interrompere il rinnovo della convenzione con RadioRadicale. 

 

Decade dalla carica il 5 settembre 2019 con l'insediamento del Governo Conte II.

 

Il 13 settembre 2019, Vito Crimi è nominato Vice ministro dell'Interno.

 

Il 22 gennaio 2020, Vito Crimi è stato scelto come nuovo leader ad interim del MoVimento 5 Stelle, con il compito di guidare il M5S dopo le dimissioni Di Maio da capo politico, in attesa degli Stati Generali di marzo.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA