Alberto Urso: età altezza fidanzata vincitore Amici album biografia

«Chi è Alberto Urso vincitore di Amici 2019 età 21 anni, altezza e peso, fidanzata, biografia storia del tenore di Maria De Filippi primo album Solo»

Chi è Alberto Urso vincitore di Amici 18 2019: Alberto Urso 21 anni, è il vincitore di Amici 2019, il talent show ideato da Maria De Filippi e attualmente in onda su canale 5 il sabato sera.

 

Alberto oltre ad essere bello e simpatico è soprattutto un bravissimo cantante lirico, un tenore e musicista è il vincitore di Amici 18.

 

Ma chi è Alberto, quanti anni ha, qual è la sua storia?

 

Andiamo a conoscere meglio Albero Urso età 21 anni, altezza, dove è nato, data di nascita e biografia, inedito La mia rivoluzione e l'album Solo.

 

Albero Urso età 21 anni, altezza, dove è nato, fidanzata:

Alberto Urso età: 21 anni;

 

Alberto Urso data di nascita: è nato il 23 Luglio 1997;

 

Alberto Urso segno zodiacale: Leone;

 

Alberto Urso Luogo di nascita: Messina;

 

Alberto Urso Altezza e peso: purtroppo non siamo riusciti a trovare queste due informazioni. 

 

Alberto Urso tatuaggi: Alberto ha un tatuaggio sul braccio destro raffigurante una donna e note musicali.

 

Alberto Urso fidanzata: sembra che Alberto Urso abbia un flirt con Tish, sua compagna di squadra.

 

Titolo inedito: Alberto Urso La mia rivoluzione inedito

 

Album uscita: il primo album di Alberto Urso dal titolo SOLO è uscito il 10 maggio 2019.

 

Chi è Alberto Urso vincitore di Amici 2019 biografia:

Chi è Alberto Urso vincitore di Amici 2019 biografia: Alberto Urso è nato a Messina il 23 Luglio 1997 (21 anni).

Già da piccolissimo le sue doti canore ed il talento sono sotto gli occhi di tutti, studia pianoforte, il sax e il canto, si diploma in teoria e solfeggio presso il conservatorio musicale di Messina con il massimo dei voti (10/10). 

 

Dopo il diploma continua i suoi studi di canto con il maestro Francesco Zingariello e con la soprano Daria Masiero, gli studi di sax con il maestro Orazio Maugeri, gli studi di pianoforte jazz con il maestro Francesco Pisano e la batteria con il maestro Peppe Pullia.

 

Alberto Urso consegue poi la Laurea Magistrale in Canto Lirico al Conservatorio di Matera e partecipa a diversi concorsi di pianoforte e canori.

 

Estremamente educato e sensibile, il sogno di Alberto è quello di diventare un "Cremonini Lirico", i suoi modelli di riferimento sono Luciano Pavarotti e Andrea Bocelli. 

 

Negli anni Alberto ha preso parte anche a diverse trasmissioni tv, una tra tutte Ti lascio una canzone condotto da Antonella Clerici, programma che lo porta a soli 13 anni a duettare con Gianni Morandi, con il singolo Tu che m’hai preso il cuor, oggi, a distanza di 8 anni, Alberto Urso, è tornato in televisione nel talent show di Maria De Filippi, Amici 18, talent che potrebbe anche vincere.

 

Nel 2019, Aberto Urso è il vincitore di Amici 2019.

 

Alberto Urso album Solo Amici 18:

Alberto Urso Amici 18: Alberto è entrato ad Amici 18 di Maria De Filippi senza aver partecipato a tutte le fasi dei Casting precedenti. 

 

Il tenore, infatti, esaminato da Stash, ha ottenuto subito un banco nella scuola di Amici diventando così un allievo ufficiale di canto. 

 

Dopo aver ascoltato la performance di Alberto in O' sole mio accompagnato dal maestro della scala Bruno Nicoli, infatti, i professori, hanno deciso per il suo accesso diretto alla scuola. 

 

Ad Amici ora Alberto è nella squadra blu capitanato dal direttore artistico di fama internazionale, il tenore Vittorio Grigolo.

In squadra con lui anche Tish, la cantante di origini serbe amatissima dal pubblico e forse anche da Alberto.

La squadra blu si sta scontrando a colpi di sfide contro la squadra bianca diretta da Ricky Martin.

 

Durante Amici, il giovane cantante lirico ha presentato il suo inedito: Alberto La mia rivoluzione che fa parte degli 11 brani del primo album di Alberto Urso Solo che uscito il 10 maggio 2019. Nell'album il brano Accanto a te è stato scritto da Giordana Angi, seconda classificata alla finale di Amici.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA