Ritratti musicali

Blind X Factor 2020: età, canzoni e biografia, vero nome Franco Rujan

Chi è Blind di X Factor 2020 età, vero nome d'arte di Franco Rujan, autore del brano di successo Cuore Nero, carriera, biografia e canzoni, fidanzata

26 novembre 2020 15:44
Blind X Factor 2020: età, canzoni e biografia, vero nome Franco Rujan

Chi è Blind di X Factor 2020? Un rapper che cerca il riscatto da un passato turbolento. Blind, il cui vero nome è Franco Rujan, è uno dei concorrenti di x Factor 2020: ha convinto i giudici fin dalle audition con il suo inedito “Cuore nero”.

Vent’anni, un’apparenza da duro che nasconde in realtà un animo sensibile, è al primo posto delle ultime classifiche iTunes e Spotify dei brani più scaricati del talent show proprio con il suo primo inedito. Viene considerato anche tra i favoriti alla vittoria finale.

 

Blind a X Factor 2020

Blind fa parte del team "Under uomini" capitanato da Emma. Con lui in squadra anche Santi (eliminato) e Blue Phelix.

In occasione del primo live di X Factor 2020 ha riproposto il suo inedito “Cuore nero”, mentre nella terza puntata ha lanciato il secondo pezzo interamente scritto da lui, “Cicatrici”.

 

Nel quinto live di X Factor 2020, in onda stasera 26 novembre su Sky, si esibirà in due brani: Prima manche: In The End dei Linkin Park e Seconda manche: Affari tuoi;


Gli altri concorrenti di X Factor 14 sono:

Emma categoria UNDER UOMINI:

  • Blue Phelix eliminato;

  • Blind;

  • Santi, eliminato.


Under Donne di Hell Raton:

  • MyDrama.

 

Over di Mika:

  • Vergo;

  • Eda Marì (eliminata);

  • N.A.I.P.

 

Gruppi di Manuel Agnelli:

  • Little Pieces of Marmelade;

  • Manitoba (eliminati).


Blind chi è? Età e biografia

Blind è il nome d’arte di Franco Popi Rujan, classe 2000, nato a Perugia.

 

Cresciuto a Ponte San Giovanni, frazione nella prima periferia della città, ha avuto un’adolescenza difficile. Ed è proprio attraverso la musica che vuole riscattarsi.

 

Come ha dichiarato in occasione delle audition «Sono venuto qui a riscattare me e la mia vita, vivo a Ponte San Giovanni, la prima periferia di Perugia, si può dire un postaccio. »

 

Blind: la carriera musicale

Blind è un rapper che ha scelto un nome d'arte molto particolare. Come ha spiegato lui stesso, ha deciso di chiamarsi così perché l’unica cosa che vede davanti a sé è il suo obiettivo di fare musica.

I suoi amici, a cui è molto legato, hanno sempre creduto in lui e nel suo talento, tanto da finanziare con una colletta il suo primo videoclip.

 

In un post pubblicato su Instagram ha scritto: «Quante volte sono stato da solo chiuso in quella stanza per raggiungere il mio sogno. Vengo dalla strada, là ho lasciato la mia impronta, immerso nei problemi sono uscito con la forza.» Una delle sue prime canzoni, con cui si è fatto conoscere nell'ambiente, si intitola "Sotto sti palazzi".

 

Blind: età, luogo di nascita, curiosità

Blind vero nome: Franco Rujan

Blind età: 20 anni (2000)

Blind luogo di nascita: Perugia

Blind fidanzata: non si hanno notizie precise sulla sua vita privata.

Blind profilo Instagram: @blind_psg (122 mila follower).

 

Blind: testo di "Cuore nero"

Ecco il testo del primo inedito di Blind, “Cuore nero” presentato all'edizione 14 di X Factor.

 

Una canzone scritta, come da lui stesso dichiarato, in un periodo buio, dopo aver chiuso una relazione sentimentale.

Lei che mi chiede se voglio uscire
Scusami ho troppo da fare
Tra poco ho un treno devo partire
Quindi c'è poco da fare
Tre e ventinove devo partire
Il Maru che passa a suonare
Faccio un po' tardi, deve capire
Tanto corro per le scale
Ho anche finito le sigarette
Dopo le passo a comprare
Lei che continua a chiamare
Chiama e richiama su quel cellulare, ya, ya
Salgo sul treno tutto di fretta
Sai che sta vita, fra', non aspetta
Ho fatto per anni quella gavetta
Solo vent'anni la guerra in testa
Quanto è bella Milano sotto il cielo blu
Roma è bella e mi manca adesso torno giù
Prendo quel che mi spetta e non ci penso più
Ora sono qua in alto
E mi hai dipinto il cuore di nero
E credimi che sbagli se pensi che io non ero qua
Ma adesso tu mi hai dipinto di nero
Già lo so, già lo so
E mi hai dipinto il cuore di nero
E credimi che sbagli se pensi che io non ero qua
Ma adesso tu mi hai dipinto di nero
Già lo so, già lo so
Ricordo gli scherzi che facevi a me
Quando ti incazzavi spegnevi il cell
Quando piangevi sotto le coperte
Chiedevo che avevi, dicevi "niente"
Ora dai basta non fare così
Nudi sul letto a guardare quel film
Ti porterò in un albergo a Paris
Ma ora ho da fare io non sono qui
Scendo dal treno la folla mi aspetta
C'è chi mi applaude chi invece non resta
Salgo sul taxi scortato alla festa
Troppi pensieri dentro la mia testa
Dentro il locale mi scorta la crew
Il primo pensiero tra quelli sei tu
Mischiando vodka con il Malibu
Brindiamo a Roma sotto il cielo blu
Quanto è bella Milano sotto il cielo blu
Roma è bella e mi manca adesso torno giù
Prendo quel che mi spetta e non ci penso più
Ora sono qua in alto
E mi hai dipinto il cuore di nero
E credimi che sbagli se pensi che io non ero qua
Ma adesso tu mi hai dipinto di nero
Già lo so, già lo so
E mi hai dipinto il cuore di nero
E credimi che sbagli se pensi che io non ero qua
Ma adesso tu mi hai dipinto di nero
Già lo so, già lo so, ehi
COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA