Bruno Barbieri: moglie figli, età altezza, stelle michelin, MasterChef

«Ch è Bruno Barbieri età altezza, moglie figli, vita privata, biografia e carriera ristorante quante stelle michelin, giudice di MasterChef 9 2020, programmi»

Bruno Barbieri, età 58 anni, è un noto chef stellato di fama internazionale, giudice di Masterchef 9 nella nuova edizione 2020.

 

Ad accompagnare chef Barberi in questa nuova avventura anche lo chef Antonino Cannavacciuolo e lo chef Giorgio Locatelli, quest'ultimo come ricorderete, ha sostituito Antonia Klugmann, che ha sostituito a sua volta Carlo Cracco. Assente in questa edizione Joe Bastianich, passato ad altre avventure televisive come Amici Celebrities di Maria De Filippi e Italia’s got talent 2020 in cui sarà giudice. 

 

Ma torniamo a concentrarci su Bruno Barbieri, sulla sua vita privata e la carriera e andiamo a conoscere anche qualche altra curiosità come l’età l’altezza, se ha una moglie o figli, dove è nato e cresciuto…

 

Bruno Barbieri Masterchef 9 2020:

Bruno Barbieri Masterchef Italia 9 2020: stasera in prima tv va in onda su Sky Uno e Now tv, la doppia puntata della nuova edizione di Masterchef Italia 9 2020.

 

Il game show culinario più famoso al mondo va in onda quindi stasera 20 febbraio 2020.

 

Masterchef Italia è un programma targato Sky andato in onda per la prima volta in Italia nel 2011 ed oggi, giunti ormai quasi al 2020, è sempre uno dei programmi più cool ed attesi dal pubblico televisivo.

 

Ecco chi sono i giudici di Masterchef 2020:

  • Bruno Barbieri è il giudice “più anziano” di Masterchef nel senso che l’unico giudice presente sin dalla prima edizione, 2011;

  • Antonino Cannavacciuolo è arrivato a Masterchef nell’edizione 2015/2016 affiancando Carlo Cracco che ha lasciato il programma nel 2016/2017, Bruno Barbieri e Joe Bastianich.

  • Giorgio Locatelli: entrato nel cast di Masterchef 8 in sostituzione della chef Antonia Klugmann.

 

Bruno Barbieri età, anni, altezza, moglie e figli, data di nascita

Bruno Barbieri età, altezza, moglie e figli, dove è nato e cresciuto?


Bruno Barbieri quanti anni ha? Ha 58 anni compiuti il 12 gennaio 2020;

 

Bruno Barbieri altezza: è alto 171 cm;

 

Bruno Barbieri data di nascita: è nato il 12 gennaio 1962;

 

Bruno Barbieri dove è nato: a Medicina in provincia di Bologna;

 

Bruno Barbieri moglie: non è sposato;

 

Bruno Barbieri figli: non ha figli, anche se rimpiange di non averli avuti. Non esclude però l'adozione.

 

Bruno Barbieri passioni: oltre alla cucina, Bruno Barbieri è appassionato di calcio e della sua Inter;

 

Bruno Barbieri sogni: uno dei suoi sogni più grandi è poter cucinare per Johnny Depp e per la regina Elisabetta II. 

 

Chi è Bruno Barbieri? Biografia, carriera e famiglia

Chi è Bruno Barbieri? Bruno Barbieri è uno chef di fama internazionale con ben 7 stelle Michelin all’attivo, è anche un affermato e apprezzato personaggio televisivo e ristoratore italiano. 

 

Bruno Barbieri biografia, carriera e famiglia: Bruno Barbieri è nato a Medicina in provincia di Bologna, il 12 gennaio 1962. 

La famiglia Barbieri è composta da sole donne, la nonna, sua madre e le sue due sorelle, il padre, invece, che lavorava in Spagna, lo ha conosciuto solo in età adulta.

 

La mamma Ornella all'epoca lavorava nel settore tessile a Bologna, e forse è da lei che Barbieri ha preso la passione per gli abiti alla moda ed il buon gusto, la passione per la cucina, invece, è nata grazie a sua nonna materna. Già a 6 anni il piccolo Bruno era in grado di preparare la colazione alla due sorelle e a 10 anni di cucinare un menù completo, dolce compreso.

 

La carriera di Bruno Barbieri in cucina inizia negi anni Settanta, quando decide di trasferirsi nel paese delle opportunità, gli Stati Uniti, dove cucinerà anche per Andy Warhol.

 

Diplomato alla scuola alberghiera di Bologna, Bruno Barbieri inizia la sua carriera nel 1979 come terzo cuoco sulle navi da crociera, un’esperienza preziosissima che gli consente di conoscere le culture culinarie di molti paesi esteri.

 

Dopo circa 2 anni torna in Italia e continua a lavorare nei ristoranti della riviera romagnola in qualità di chef di partita.

 

Dopo queste esperienze e vari corsi di perfezionamento all'estero, Barbieri è alla conduzione della Locanda Solarola di Castelguelfo e grazie a lui, il ristorante guadagna 2 stelle Michelin per due anni consecutivi.

 

Continua l'ascesa di chef Bruno Barbieri e negli anni ‘90 conquista altre 2 stelle Michelin con il ristorante Il Trigabolo di Argenta.

 

Guadagna 1 stella Michelin anche per il ristorante Grotta di Brisighella, in provincia di Ravenna, e apre il ristorante Arquade, in provincia di Verona, che nel 2007 compare sulle guide gastronomiche con 2 stelle Michelin e tre forchette del Gambero Rosso.

 

Lo chef Barbieri è 7 stelle Michelin, primato italiano con Gualtiero Marchesi:

  • 2 stelle Trigabolo (Argenta) dal 1980 al 1990,

  • 1 stella Grotta di Brisighella dal 1994 al 1995,

  • 2 stelle Locanda Solarola dal 1996 al 2000,

  • 2 stelle ristorante Arquade - Relais Chateaux Villa del Quar dal 2001 al 2011, in tutto 7 stelle Michelin.

Ristorante Bruno Barbieri: Nel 2016 Bruno Barbieri decide di tornare a Bologna e apre il Fourghetti, un moderno bistrot in cui gustare una cucina tipica e tradizionale.

 

Bruno Barbieri programmi tv e libri:

Bruno Barbieri programmi tv:

  • Bruno Barbieri è dal 2011, uno dei giudici di Masterchef Italia;

  • dal 2013 è giudice anche Masterchef Italia Junior;

  • dal 2017 è giudice di Mastercef Celebrity;

  • dal 2018 Masterchef All Stars

  • dal 2018, conduce anche il programma tv 4 Hotel.

  • 2020 Cuochi d'Italia - Il Campionato del mondo su TV8 dal 6 gennaio.

 

Bruno Barbieri libri:

  • Domani sarà più buono. Da ogni piatto possono nascere nuove ricette (Mondadori Electa, 2019);

  • Cerco sapori in Piazza Grande – 2015;

  • Via Emilia, via da casa, Rizzoli editore – 2014;

  • Pasta al forno e gratin, Bibliotheca Culinaria – 2012;

  • Tajine senza frontiere, Bibliotheca Culinaria – 2010 ;

  • Ripieni di bontà, Bibliotheca Culinaria – 2009;

  • Cipolle buone da far piangere, Bibliotheca Culinaria – 2009;

  • Fuori dal guscio, Bibliotheca Culinaria – 2008;

  • Polpette che passione!, Bibliotheca Culinaria – 2008;

  • Squisitamente senza glutine, Bibliotheca Culinaria – 2007;

  • Mangiare da cani, Editrice Compositori – 2006;

  • L'uva nel piatto, Bibliotheca Culinaria – 2006;

  • Tegami, Biblioteca Culinaria – 2005.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA