Iettatore Avanti un Altro 2020: Franco Pistoni chi è età altezza figli

«Lo Iettatore di Avanti un Altro 2020 si chiama Franco Pistoni e fa parte del cast del Minimondo programma di Paolo Bonolis chi è nome biografia età capelli»

Lo Iettatore di Avanti un Altro 2020 è l’attore di teatro, cinema e tv Franco Pistoni 63 anni, scelto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti dall'edizione 2012 e riconfermato per un'altra nuova edizione del fortunato game show di Canale 5 Mediaset, campione di ascolti della passata stagione televisiva.

 

La nuova edizione di Avanti un altro 2020, inizia lunedì 6 gennaio 2020 sempre alle 18:50 su Canale 5 Mediaset, al posto di Conto alla Rovescia condotto da Gerry Scotti.

 

Andiamo quindi a conoscere meglio chi è lo iettatore di Avanti un altro, come si chiama, che lavora fa, quanto è alto ecc.

 

Come si chiama lo Iettatore Avanti un Altro 2020?

Franco Pistoni è lo Iettatore di Avanti un Altro 2020 ed è stato scelto dal casting della produzione per impersonare un personaggio affascinante e poliedrico nel cast del Minimondo.

 

Ad accompagnare Pistoni in questa epserienza negli utlimi anni, anche tutti gli altri personaggi del cast del minimondo: da Daniel Nilsson il Bonus allo Scienziato Pazzo, dalla Dottoressa Maria Mazza alla Bona Sorte, dalla nuova Bonas Sara Croce all'Alieno Lenoardo Tricarico

 

Pistoni è un attore molto apprezzato sia nel mondo del cinema che del teatro ha lavorato con tanti registi di spicco da Bertolucci a Magni da Troisi a Baricco e nel 2009 per il film "Si può fare ha ricevuto un David di Donatello e un Ciak D’Oro; 2009 Telesia Film Festival 2009.

 

Ha inoltre pubblicato quattro raccolte di poesie:L’acustica del Mar Egeo, Emporio di Razza Risonanze di Costola, Delle Nuvole ogni Sera, Resiste.

 

Chi è lo Iettatore di Avanti un Altro 2020?

Chi è Lo Iettatore di Avanti un Altro 2020? Lo Iettatore fa parte del personaggi del cast del Minimondo del divertentissimo programma tv condotto da Paolo Bonolis e Luca Laurenti, si chiama Franco Pistoni ha 63 anni ed è nato a Rieti.

 

Franco Pistoni è un musicista, regista e attore di cinema, teatro e tv.

 

Nel programma di Bonolis interpreta Lo iettatore, ossia, colui che esce sulle note del famoso brano toscano "Gii è morto un bischero" tutto vestito di nero, occhiali scuri e capelii neri lunghi che nel gioco significa perdita del montepremi fino a quel momento accumulato dal concorrente, obbligo di rispondere a domande lucubri e di morte, in caso di risposta esatta il concorrente prosegue il gioco senza pescare un altro pidigozzo, altrimenti è costretto ad andare via.

 

Iettatore Franco Pistoni: età, altezza e peso, moglie e figlia:

Iettatore Franco Pistoni età: ha 63 anni;

 

Iettatore Franco Pistoni altezza: è alto 190 cm;

 

Iettatore Franco Pistoni peso: 71 kg;

 

Iettatore Franco Pistoni data di nascita: è nato il 6 marzo 1956;

 

Iettatore Franco Pistoni dove è nato: a Rieti.

 

Iettatore Franco Pistoni moglie: non si sa nulla;

 

Iettatore Franco Pistoni figlia: ha una figlia di nome Chandra, laureata nel 2018 in Arti e Scienze dello Spettacolo,

 

Iettatore di Avanti un altro: Franco Pistoni biografia 2020

Chi è Franco Pistoni lo Iettatore di Avanti un altro? Biografia 2020:

Franco Pistoni che nel minimondo di Avanti un altro interpeta Lo Iettatore, ha una lunga carriera cinematografica e televisiva.

Al cinema e in tv ha partecipato a moltissimi film che sicuramente ricorderete:

2010: Tutti al mare – regia Matteo Cerami. Amici miei (Come tutto ebbe inizio) – regia Neri Parenti, Krokodyle – regia Stefano Bessoni 

2009: Cristina Da Pizzano – regia Stefania Sandrelli. Si può fare – regia Giulio Manfredonia, Imago Mortis – regia Stefano Bessoni, Cartoline da Roma – regia Giulio Base 2008 - Lezione 21 – regia Alessandro Baricco 

2007: Nero Bifamiliare - regia Federico Zampaglione (Tiromancino)

2004: Last Food - regia: Daniele Cini

1999: La bomba - regia: Giulio Base 

1994: Poliziotti - regia: Giulio Base 

1993: Miracolo italiano - regia: Enrico Oldoini, Confortorio - regia: Paolo Benvenuti 

1992: Crack - regia: Giulio Base

1990: Mafia docks - regia: Andrea Marfori’s, Perduti nella palude - regia: Andrea Marfori’s 

1989: O’ re - regia: Luigi Magni, Le avventure del Barone di Monchausen – regia: Terry Gilliam, Don Bosco - regia: Leandro Castellano

1988: Se lo scopre Gargiulo - regia: Elvio Porta, Le vie del Signore sono finite - regia: Massimo Troisi, Miss Arizona - regia: Pal Sandor, Luci lontane - regia: Aurelio Chiesa 

1987: The Barbarians- regia: Ruggero Deodato,  La monaca di Monza – regia: Luciano Odorisio

1986: Il Nome della Rosa – regia Jean J. Annaud.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA