Motorola Razr: pieghevole, scheda tecnica, prezzo, quando esce

Motorola Razr: lo smartphone con display pieghevole dal nuovo design, modello 2020, scheda tecnica e prezzo, quando esce in Italia e dove acquistarlo

22 maggio 2020 10:18
Motorola Razr: pieghevole, scheda tecnica, prezzo, quando esce

Il Motorola Razr è il nuovo smartphone lanciato nel novembre 2019 con il brand Motorola, progettato e prodotto da Motorola Mobility, una società di proprietà di Lenovo.

 

È caratterizzato da un display pieghevole e un design innovativo ispirato a un’icona degli annii 2000: ossia il Motorola Razr V3 del 2004, uno dei telefoni cellulari più venduti di sempre. Per un effetto “amarcord” ma con le innovazioni tecnologiche odierne.


Motorola Razr: la scheda tecnica

Il Motorola Razr ha dimensioni tascabili, ma tutte le funzioni di uno smartphone di ultima generazione.

 

Questi dettagli lo rendono elegante e particolare nel suo genere: infatti può essere inserito comodamente in un taschino, ma quando viene aperto il display diventa ampio e immersivo. Idrorepellente, ha un processore Qualcomm® Snapdragon™ 710 e il sistema operativo Android 9.0, con una memoria integrata da 128 GB e 6GB di RAM. Inoltre prevede l’uso dell’eSIM. Fornisce auricolari di alta qualità. Il suo peso è di 205 grammi.

Motorola Razr: display interno ed esterno

Il Motorola Razr ha un display interno flessibile da 6.2” e un display esterno touch screen con la funzionalità Quick View.

 

Questo significa che non è necessario aprirlo per rispondere al telefono: infatti consente di visualizzare le chiamate in entrata e le varie notifiche, avviare la riproduzione della musica, scattare dei selfie mantenendolo chiuso. Inoltre questi due particolari schermi sono stati progettati affinché possano funzionare insieme: ciò che viene visualizzato sullo schermo esterno passa automaticamente su quello interno del momento in cui viene aperto.

 

Motorola Razr: come si vedono foto e video

Altre due caratteristiche del Motorola Razr 2020 sono la visualizzazione definita di “qualità cinematografica dei video e il risultato professionale delle foto. Infatti lo smartphone è dotato di tecnologia CinemaVision e può vantare scatti a prova di influencer grazie a due precise funzionalità: la “visione notturna”, con cui fotografare i dettagli anche se c’è poca luce; e l’utilizzo dell’intelligenza artificiale.

 

Grazie all’AI, le foto di gruppo vengono scattate in automatico quando tutti i soggetti inquadrati sorridono, senza dover premere l’apposito pulsante. In più le immagini usufruiscono dell’ottimizzazione dello scatto.

Ogni scena viene analizzata affinché possano essere applicate le impostazioni migliori, andando alla ricerca della “foto perfetta”.


La funzione “composizione intelligente” dà origine a una seconda immagine opzionale, utilizzando le tecniche normalmente impiegate dai professionisti della fotografia.
Motorola Razr ha una fotocamera frontale 5 Mpx f/02 1 e posteriore 16 Mpx Flash f/01.

Motorola Razr:quanto dura la batteria?
Spesso la durata della batteria è la maggiore problematica legata all’utilizzo dello smartphone.

 

Il Motorola Razr ha una batteria che può garantire una giornata di autonomia (23 ore in conversazione, stand-by fino a 330 ore in 2G), ricaricandosi in pochi minuti grazie alla tecnologia Turbopower™ del caricabatteria: lo smartphone però deve essere quasi del tutto scarico e la velocità diminuisce con l’utilizzo.

Motorola Razr e Google Lens
La fotocamera dello smartphone Motorola è intelligente, ossia in grado di svolgere tutta una serie di funzioni grazie a Google Lens. Come tradurre testi, ottenere indicazioni, telefonare a un determinato numero e molto altro, a seconda dell’immagine catturata. Ad esempio, se viene fotografato un libro, è possibile leggere un riassunto e le sue recensioni.

 

Motorola Razr: quando esce e prezzo

Motorola Razr è arrivato in Italia il 6 febbraio 2020 in esclusiva per TIM a un prezzo di 1.599,90 euro, da pagare in un’unica soluzione oppure in 30 rate a 49 euro al mese.

 

A partire da marzo 2020 sarà disponibile anche su altri canali di vendita.

 

Di recente è stato lanciato dall'azienda Samsung il Galazy Z Flip, ritenuto il diretto concorrente del Motorola Razr.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA