WhatsApp: funzioni, Business, dark mode, videochiamate, ultime novità

WhatsApp: a chi si rivolge la versione Business, come attivare la dark mode, quante persone in una videochiamata, la funzione Stanza, tutte le novità

29 giugno 2020 15:51
WhatsApp: funzioni, Business, dark mode, videochiamate, ultime novità

WhatsApp è la famosa app di messaggistica gratuita che consente di inviare messaggi, chiamare e videochiamare in tutta sicurezza, grazie alla crittografia end-to-end, utilizzando la connessione dati del telefono o la rete Wi-Fi.

 

Oggi conta circa due miliardi di utenti nel mondo: fondata da Jan Koum e Brian Acton, dopo un'esperienza professionale di 20 anni presso Yahoo, WhatsApp si è unita a Facebook nel 2014. Opera però come app autonoma.

 

WhatsApp, le funzioni

WhatsApp racchiude alcune funzioni molto utili per tenersi in contatto con amici e familiari in modo semplice, ossia:

  • messaggistica;

  • condivisione foto, video, file, contatti e posizione;

  • chat di gruppo;

  • chiamate vocali;

  • messaggi vocali;

  • videochiamate; 

  • videochiamate di gruppo.

Sono inoltre disponibili:

  • una versione Business di WhatsApp da utilizzare per lavoro, pensata per i proprietari di piccole aziende; 


Ecco invece le istruzioni e la nostra guida su come scaricare WhatsApp.

 

 

WhatsApp: messaggistica e condivisione file

WhatsApp permette di inviare messaggi utilizzando la connessione internet. Basta aver installato l’app sullo smartphone e successivamente averla associata al proprio numero di telefono per poter iniziare subito a utilizzarla.


Oltre che inviare messaggi, WhatsApp permette anche di condividere foto scattandole direttamente tramite l’app, oppure di caricarle dalla galleria dello smartphone; ma anche di condividere video, documenti, contatti direttamente dalla rubrica e la propria posizione.

 

WhatsApp: chat di gruppo
Un’altra possibilità offerta da WhatsApp è la creazione di gruppi, personalizzandoli con foto e status. In in gruppo possono essere aggiunti fino a 256 persone.


Chi crea il gruppo ne è anche l'amministratore, ma può scegliere di rendere amministratori anche altri membri dello stesso gruppo.

 

Chi è all’interno può scegliere se abbandonarlo o segnalarlo, oppure silenziare le notifiche (per 8 ore, una settimana oppure un anno).


Come creare un gruppo su WhatsApp: per creare un gruppo su WhatsApp, basta entrare nella schermata di chat e selezionare “Nuovo gruppo”, aggiungere i partecipanti e personalizzarlo.

 

Come eliminare i messaggi su WhatsApp? Da qualche tempo c'è la possibilità di eliminare le chat sia dalle singole chat che dalle conversazioni di gruppo, sia solo per sé che per tutti.

 

Per usare la funzione "elimina per tutti", c'è un'ora a disposizione dal momento dell'invio.

 

Una funzione particolarmente utile se il messaggio è stato inviato per sbaglio oppure se contiene degli errori, anche se nel frattempo può essere comunque visualizzato dai destinatari.

 

WhatsApp liste broadcast: con la funzione "Liste broadcast", disponibile in alto a sinistra nella scehrmata "chat", è possibile inviare lo stessp messaggio a diversi contatti contemporaneamente, senza la necessità di selezionarli singolarmente.

 

Solo i destinatari che hanno il numero in rubrica possono essere aggiunti alle liste broadcast e le risposte non saranno inviate agli altri contatti.

 

 

WhatsApp: chiamate vocali, messaggi vocali e videochiamate

WhatsApp dà la possibilità di effettuare anche chiamate vocali, di inviare messaggi vocali oppure di effettuare videochiamate sempre utilizzando la connessione internet.


Come realizzare chiamate su WhatsApp: per poter effettuare delle chiamate tramite whatsApp, senza spendere il credito dello smartphone ma la connessione internet, è necessario selezionare il contatto e premere sul simbolo della cornetta per le chiamate, che si trova in alto a destra.


Come registrare messaggi vocali su WhatsApp: per registrare messaggi vocali su WhatsApp, bisogna sempre aprire una chat con il contatto o il gruppo e tenere premuta l’icona del microfono: per inviare il messaggio basta sollevare il dito dal microfono, mentre per cancellarlo è necessario scorrere verso sinistra.


Se il messaggio dovesse essere particolarmente lungo, è possibile registrarlo premendo sul simbolo del microfono e poi scorrendo il dito verso l’alto per far comparire l’icona del lucchetto.


WhatsApp, le videochiamate: WhatsApp offre l’opportunità di effettuare delle videochiamate ai propri contatti.


Come fare le videochiamate su WhatsApp? Per avviare una videochiamata è necessario aprire una chat e selezionare l’icona del video in alto a destra, proprio accanto all’icona della cornetta.

 

Come fare le videochiamate di gruppo? Per effettuare una videochiamata di gruppo, è necessario andare nella schermata "chiamate", clioccare sull'icona della cornetta "nuova chiamata" e successivamente "nuova chiamata di gruppo", aggiungendo al massimo altri 3 contatti.

 

Quante persone si possono videochiamare contemporaneamente con WhatsApp? WhatsApp offre l’opportunità di effettuare videochiamate di gruppo.

 

Il 24 aprile 2020 Mark Zuckerberg ha però annunciato, tramite il suo profilo Facebook, una gradita novità: ossia la possibilità di effettuare una videochiamata tra 8 contatti, raddoppiando quindi il numero di utenti da poter aggiungere rispetto ai 4 inizialmente previsti.

 

L'aggiornamento è disponibile sia per iOS che Android.

 

 

WhatsApp Stanza: la funzione per videochiamare fino a 50 persone

Dopo aver ampliato il numero delle persone con cui è possibile effettuare una videochiamata, WhatsApp ha introdotto anche la funzione "Stanza", che permette di utilizzare Facebook Rooms in modo da poter viceochiamare fino a 50 contatti.

 

Per utilizzarla è quindi necessario avere un profilo Facebook oppure l'applicazione Messenger.

 

Per accedere basta aprire la conversazione, cliccare "+" e quindi l'icona "Stanza". A questo punto WhatsApp chiederà l'autorizzazione per creare la stanza e quindi avviare la videochiamata. 

 

 

WhatsApp Business, cos’è e a chi si rivolge

WhatsApp Business è la versione dell’app pensata per i proprietari di piccole aziende.


Permette di creare un profilo dell’impresa, un catalogo per presentare prodotti e servizi e impostare strumenti per rispondere in maniera semplice oppure automatizzata ai clienti.

 

Per le medie e grandi aziende è invece disponibile l'API di WhatsApp Business, che richiede di diventare partner di un provider di soluzioni business (da selezionare da una lista  sul sito whatsapp.com/business/api.)


Come impostare WhatsApp Business: per utilizzare WhatsApp Business, è necessario scaricare l’app Business da Apple Store oppure Google Play.

 

WhatsApp, dark mode e limitazioni invio file

Di recente WhatsApp ha introdotto la possibilità di impostare la dark mode, ossia la modalità notturna o scura, sia per i dispositivi Apple che Android.


Con la dark mode il bianco dello sfondo della chat diventa di grigio scuro; i font dei messaggi diventano bianchi su sfondo verde bottiglia.

 

Come impostare la dark mode per WhatsApp: per poter impostare la dark mode è necessario avere iOS 13 oppure Android 10 e l’ultimo aggiornamento dell’app.


Se lo smartphone è abilitato, è necessario selezionare la dark mode sulle impostazioni dello schermo e non sull’app.


WhatsApp contro le fake news: Il team ha inoltre annunciato di aver inserito una limitazione per l’invio delle catene di Sant’Antonio in modo da fermare la diffusione di bufale sull’emergenza Coronavirus

 

Un messaggio potrà infatti essere inoltrato a una sola chat per volta.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA