World of Warcraft: cos’è e come funziona, prezzo e ambientazione

World of Warcraft: cos’è e come funziona, la storia, l’ambientazione e i personaggi, come iniziare a giocare, compatibilità e costo abbonamento giochi

27 maggio 2020 16:44
World of Warcraft: cos’è e come funziona, prezzo e ambientazione

World of Warcraft è un videogioco fantasy tridimensionale di tipo MMORPG (acronimo di Massively Multiplayer Online Role Playing Game, ossia un gioco di ruolo online multigiocatore).

 

Spesso abbreviato WoW, è stato sviluppato e lanciato nel 2004 da Blizzard Entertainment ed è uno dei più giocati di sempre.


Ambientato nel “mondo di Warcraft”, è nato da tre videogiochi per pc precedenti della stessa azienda: ossia Warcraft; Warcraft II e Warcraft III, risalenti al 1994, 1996 e 2002-2003.


Dal videogioco sono stati anche tratti fumetti, libri, racconti e film. Un vero e proprio fenomeno popolare, da oltre 100 milioni utenti, che ha recentemente festeggiato 15 anni di successi.

 

Di recente è stato anche annunciato un gioco da tavolo ispirato al videogame: "Small World of Warecraft".

 

 

World of Warcraft: la storia 

World of Warcraft riesce a polverizzare ogni record di vendita negli Stati Uniti, Australia e Nuova Zelanda lo stesso giorno del lancio, il 23 novembre 2004, diventando il nono gioco n.1 della società.


Nel 2004 viene pubblicato in Europa e nel 2005 in Corea del Sud, Cina e altri paesi asiatici: a dicembre dello stesso anno raggiunge 5 milioni di abbonati.


Da allora sono state pubblicati diverse espansioni di World of Warcraft.


L’ultima, in ordine di tempo, è World of Warcraft: Shadowlands. World of Warcraft Classic, ricreazione fedele dell'esperienza originale di World of Warcraft del 2006, è stato lanciato nel 2019.

World of Warcraft come funziona? In questo famoso gioco bisogna assumere il ruolo di personaggi eroici per esplorare un universo ricco i magie, misteri ma soprattutto avventure.

 

Dopo aver creato un personaggio, bisogna guidarlo nel mondo di Azeroth e oltre, interagendo con altri personaggi controllati da altrettanti giocatori.

Per giocare ad altri giochi online e interagire con altri giocatori, è disponibile anche la piattaforma Steam.

 

 

World of Warcraft: l’ambientazione e i personaggi

World of Warcraft è ambientato nell'universo di Warcraft: un mondo immaginario fantasy che è formato da alcuni continenti situati sul pianeta Azeroth.

A questi continenti, che sono separati tra loro dall’oceano, si aggiungono diverse isole. Le espansioni possono aggiungere anche nuovi territori.


Le terre e i mari che vanno a costituire l'ambientazione di World of Warcraft sono estesi e richiedono molte di ore di gioco. Si possono ritrovare elementi tipici delle ambientazioni fantasy medievali come foreste, deserti, praterie ma anche grandi città.


Il mondo di Warcraft accoglie moltissimi personaggi: popoli, animali ma anche creature mostruose. Alcuni arrivano da mitologie, oppure sono totalmente inventati.


Azeroth ospita una grande varietà di razze: alcune indigene e altre provenienti da reami. Queste razze parlano lingue e vivono in regioni diverse, hanno dei tratti distintivi e possono accedere a particolari classi di gioco.

 

Al momento è possibile scegliere tra tre differenti fazioni in lotta tra loro: l'Alleanza, l'Orda e le Razze Alleate.


La scelta della razza del proprio personaggio influisce sulle opportunità di movimento e azione all’interno del gioco, in cui bisogna completare delle “missioni”.

 

World of Warcraft, le particolarità: il mondo di Warcraft è fatto di luoghi, oggetti e situazioni curate fin nei minimi dettagli, dove il giocatore vive attraverso il proprio avatar un'esperienza totalmente coinvolgente.

 

Battaglie, avventure, narrazioni e storie epiche influenzate dalle azioni di altri giocatori.

 

World of Warcraft: come iniziare a giocare 

Per giocare a World of Warcraft e le diverse espansioni, è necessario collegarsi al sito wordofwarcraft.com e creare il proprio account Battle.net gratuitamente.

 

A questo punto è necessario scaricare l'applicazione Battle.net sul desktop e cliccare sul logo di World of Warcraft per installarlo.


Prima di inziare a giocare, è necessario scegliere: un reame, la fazione e il personaggio, che va personalizzato. Per imparare a giocare è a disposizione un tutorial.


World of Warcraft: sistemi compatibili
World of Warcraft è compatibile con Windows e Mac (necessita però di requisiti minimi, disponibili nella sezione "Assistenza") ed è necessario un sistema operativo a 64 bit, oltre che una connessione internet.

World of Warcraft: quanto costa?
Per giocare è possibile acquistare la licenza delle espansioni oppure pagare un abbonamento ricorrente:

  •  12,90 euro mensile;

  •  11,90 euro al mese se trimestrale;

  •  10,90 euro al mese se semestrale 

per avere l’accesso a World of Warcraft (livelli da 1 a 110) e WoW Classic (livelli da 1 a 60).

 

I metodi di pagamento accettati sono carta di credito; carta di debito; Paypal.

 

C’è la possibilità di una prova gratuita, che ha però alcune limitazioni.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA