Le 10 spiagge più belle della Sardegna: quali sono, caratteristiche

Le 10 spiagge più belle della Sardegna: quali sono, la classifica Tripadvisor, dove andare, caratteristiche, sabbia bianca e acque cristalline, vacanze 2020

15 maggio 2020 18:43
Le 10 spiagge più belle della Sardegna: quali sono, caratteristiche

Una terra ricca di bellezze naturali, che si fondono con la storia e le tradizioni ben custodite dei suoi abitanti.


La Sardegna è la seconda isola più grande del Mediterraneo dopo la Sicilia: la sua particolare conformazione spinse i greci a chiamarla “ichnusa”, ossia “orma”.

 

Gran parte del suo territorio è montuoso e collinare, ma può vantare ben 1849 chilometri di coste. Spiagge bellissime, bianche oppure dorate; calette e insenature, angoli selvaggi e acque cristalline: il loro fascino l’hanno resa una destinazione estiva gettonata e ambita.

 

Non mancano piccole isole e isolette come, ad esempio, Sant’Antioco, la più estesa; seguita dall’Asinara, dall’isola di San Pietro, la Maddalena e Caprera.

Ecco la classifica delle 10 spiagge più belle della Sardegna da non lasciarsi sfuggire.

 

 

Le 10 spiagge più belle della Sardegna: Cala Mariolu

Secondo gli utenti di Tripadvisor, Cala Mariolu entra di diritto al primo posto della top ten delle spiagge più belle della Sardegna.

 

Merito dei suoi straordinari colori: sassolini bianchi e rosa bagnati da un mare dalle tante tonalità di blu, azzurro e verde smeraldo.

 

Situata nel territorio di Baunei, in provincia di Nuoro, deve il nome alla presenza della foca monaca che rubava i pesci dalle reti dei pescatori di Ponza e definita, quindi, “mariuolo” (ossia ladro).

 

È conosciuta anche come “Ispuligidenie”, che dovrebbe derivare da “su pulige de nie” ossia “le pulci di neve", definizione data ai suoi bianchi ciottoli dai pastori della zona.


Raggiungibile via mare, o via terra attraversando un percorso di trekking nella macchia mediterranea, è caratterizzata da suggestive grotte: la più famosa è la Grotta del Fico.

 

 

Le 10 spiagge più belle della Sardegna: Spiaggia di Scivu

La spiaggia di Scivu è un’altra meta imperdibile in Sardegna, inserita al secondo posto tra le spiagge più belle della regione dagli utenti Tripadvisor.

 

Una delle mete da segnare in agenda per le vacanze dell'estate 2020 in Italia.

 

Lunga circa 3 chilometri, con sabbia dorata e macchia mediterranea, è una celebre località della Costa Verde nel comune di Arbus, nella provincia del Medio Campidano.

Viene definita “parlante” per i suoni che emana quando ci si cammina sopra. Piuttosto isolata (e quindi mai affollatissima), ma amata da chi pratica windsurf, snorkeling e diving, è sede di un’oasi WWF.

 

 

Le 10 spiagge più belle della Sardegna: Cala Corsara

Una baia quasi magica, situata sulla costa sud dell’Isola di Spargi del Parco Nazionale della Maddalena.

 

Cala Corsara ha sabbia bianca finissima e acque turchesi, in cui si intravedono i pesci, raggiungibile solo in barca: nel 2018 è stata inclusa da Forbes tra le 7 spiagge “più spettacolari” da visitare in Italia.


Circondata da dune e scogli, nella sua secca, a circa 4 metri di profondità, si trova il relitto di Spargi: i resti di una nave di epoca romana di 35 metri, risalente al II secolo d.c.

 

 

Le 10 spiagge più belle della Sardegna: Cala dei Gabbiani

Questa spiaggia, proseguo verso sud della più celebre Cala Mariolu, deve invece il suo nome ai tantissimi gabbiani che al tramonto si radunano proprio qui, per poi lasciarla alle prime ore dell’alba.

 

Il mare racchiude diverse sfumature d’azzurro, giochi di luce e bianchi scogli; un piccolo “tesoro nascosto” della parte meridionale del Golfo di Orosei, sempre nel territorio di Baunei.

 

 

Le 10 spiagge più belle della Sardegna: Spiaggia di Talmone

La piccola spiaggia di Talmone, nel nord della Sardegna e più precisamente nel comune di Palau, è riparata e raggiungibile mediante un percorso di circa mezz’ora nella macchia mediterranea.

 

Circondata da scorci mozzafiato, a forma di mezzaluna e caratterizzata da acque cristalline, è poco frequentata e non offre servizi. Dettagli che la rendono una destinazione adatta a tutti coloro che amano le spiagge più selvagge e tranquille.


Nelle vicinanze si trova la Batteria Militare Talmone, una fortezza militare riaperta al pubblico dopo essere stata affidata al FAI nel 2002, circondata da piante di alloro, mirto e ginepro in riva al mare.

 

 

Le 10 spiagge più belle della Sardegna: Cala Goloritzé

Altro gioiello del Golfo di Orosei: Cala Goloritzé, oltre a essere considerata una delle spiagge più belle della Sardegna, è anche la più immortalata dell’Ogliastra.

 

La sua particolarità è racchiusa nella conformazione: è punto d’incontro perfetto tra mare e montagna, amata da chi pratica trekking ma anche arrampicata perché sovrastata da una guglia, meta di molti climber.

 

Questa spiaggia di sassolini bianchi si è formata dopo la frana che si è staccata dalla parete di arenaria. Più a nord si trova un’altra spiaggia scelta dagli utenti di Tripadvisor tra le migliori della regione, ossia Cala Biriola.

 

 

Le 10 spiagge più belle della Sardegna: Su Pallosu

Scelta dai viaggiatori come la spiaggia più bella della provincia di Oristano, Su Pallosu si trova nell’area di San Vero Milis.

 

Questo luogo ha una particolarità: ossia è frequentato da gatti provenienti da una vicina colonia felina, che è possibile visitare su prenotazione.

 

Sabbia dorata, mare limpido e fondo poco profondo: è possibile fare il bagno in piscine naturali che si sono formate tra le rocce.

 

 

Le 10 spiagge più belle della Sardegna: Cala Coticcio

La spiaggia di Cala Coticcio si trova a Caprera, isola dell’Arcipelago della Maddalena.

 

Conosciuta anche con il soprannome di Tahiti, ha sabbia bianca e mare trasparente: un paesaggio da favola incastonato nella caratteristica macchia mediterranea.

 

È raggiungibile via mare o via terra, anche se il percorso presenta dei punti più difficili e richiede scarpe da tennis e scorta d’acqua. Meta ideale anche per chi pratica snorkeling, perché ricca di molte specie di pesci e stelle marine.

 

 

Le 10 spiagge più belle della Sardegna: Porto Giunco

Nel comune di Villasimius, conosciutissima località turistica della provincia del Sud Sardegna, la spiaggia di Porto Giunco sorprende per i suoi colori: sabbia soffice e candida con riflessi rosa, mare limpido e scogli.

 

Considerato come un piccolo angolo di Caraibi nel Mediterraneo, Porto Giunco è raggiungibile a piedi pecorrendo un sentiero che dal parcheggio arriva fino alla spiaggia.

 

Animato anche al tramonto e la sera, grazie ai locali notturni e ai bar che si trovano lungo il lido, è stato spesso protagonista di spot pubblicitari proprio grazie al suo innegabile fascino.

 

 

Le 10 spiagge più belle della Sardegna: Spiaggia Is Arenas

Altra perla dell'Oristanese, considerata tra le più belle della Sardegna: Is Arenas (chiamata anche sas Renas).

 

Lunga quasi sei chilometri, ha sabbia di colore giallo-rossastra mista a conchiglie e ciottoli.

 

Alle spalle della spiaggia ci sono i boschi del Montiferru, mentre dal mare è possibile ammirare Capu Mannu, punto nord della penisola del Sinis.

 

Il nome ha il significato di “dune sabbiose”: qui spesso soffia il Maestrale ed è quindi frequentata da chi pratica windsurf. Non solo in estate, ma tutto l’anno.

 

 

Le vacanze 2020 in Italia

Buona cucina, movida e soprattutto tanto mare: chi desidera relax e lidi da sogno amerà la Sardegna.

Trascorrere le vacanze in Italia può regalare anche tante altre opportunità di viaggio, da programmare appena possibile.

Oltre a queste splendide spiagge, si può andare alla scoperta dei 10 borghi più belli d'Italia, per esempio.

Oppure pianificare un tour sulla Costiera Amalfitana.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA