Impeachment o grazia

Impeachment Trump: cos'è e significato, perché rischia ora

Il quasi ex presidente Trump rischia la procedura di impeachment per aver esercitato pressioni sul voto in Georgia. Possibile per lui anche la grazia.

4 gennaio 2021 11:30
Impeachment Trump: cos'è e significato, perché rischia ora

Impeachment Trump: cos'è e significato. Il quasi ex presidente Trump rischia la procedura di impeachment perché reo, secondo l'accusa, di aver esercitato pressioni (e persino il reato di estorsione) sul voto in Georgia violando così la legge federale e quella statale. 

 

L'impeachment è una procedura politica ad hoc, che funziona pù o meno come un vero e proprio processo, che serve alle Camere del Parlamento, a sollevare dal suo incarico un Presidente, reo di aver commesso alcuni crimini contro gli Stati Uniti

 

Impeachment cos'è, singnificato e come funziona?

Cos'è l'Impeachment? L'Impeachment è una procedura, prevista dalla costituzione degli Stati Uniti, che serve a rimuovere dai propri incarichi i funzionari governativi accusati di:

  • tradimento;

  • corruzione;

  • altri crimini gravi e illeciti.

 

Come funziona l'Impeachment? La procedura di Impeachment funziona così, ci sono due fasi:

  • la Camera deve avviare l'indagine contro il funzionario e poi votare se incriminarlo o meno, per farlo è sufficiente la maggioranza semplice. Questa è proprio la fse in cui si trova l'Impeachment di Donald Trump, oggi la Camera si riunisce per decidere se ufficializzare l'Impeachment.

  • Se l'Impeachment viene ufficializzato, allora si apre un vero e proprio processo al Senato, con dibattiti e discussioni. Perché l'impeachment abbia esito positivo servono due terzi dei voti.

 

Quali Presidenti USA sono stati coinvolti da Impeachment? 

Nei 240 anni di storia degli Stati Uniti, l'impeachment è stato aperto 19 volte, di cui solo 2 volte nei confronti di un presidente: 

  • Andrew Johnson nel 1868;

  • Bill Clinton, tra la fine del 1998 e l’inizio del 1999, per il caso Monica Lewinsky,

  • Richard Nixon nel 1974 si dimise prima che fosse aperta la procedura.

  • Donald Trump.

 

Ecco percé Trump rischia l'impeachment:

Come ricostruito molto bene dalla nostra giornalista Eleonora Lorusso nello speciale Trump a rischio impeachment, ecco perché il quasi ex presidente degli Stati Uniti rischia la procedura di impeachment: la Lorusso scrive che "secondo il Washinton Post, Donald Trump avrebbe esercitato pressioni (e persino il reato di estorsione) violando la legge federale e quella statale. Ma se in quest’ultimo caso potrebbe, in caso di processo, ricevere la grazia, nella prima ipotesi si aprirebbe la strada dell’impeachment, la messa sotto accusa, che precluderebbe al tycoon di ricoprire altre cariche pubbliche in futuro. La pensa così anche l’avvocato Ryan C. Locke che sul New York Times ritiene che commetta un reato statale chi «solleciti, richieda, ordini e tenti di altro modo di indurre un’altra persone a partecipare a frodi elettorali».

Della stessa opinione anche l’esperto di storia della presidenza Usa Tymothy Naftali, che sulla CNN ha definito quello di Trump «perlomeno un abuso di potere presidenziale che in un tempo normale porterebbe a un impeachment». Ma a scagionare Trump potrebbe essere il fatto che abbia parlato davanti a testimoni: questo potrebbe dimostrare che ignorava l’esistenza di una legge in materia, che fosse un reato o un comportamento fraudolento. La battaglia, dunque, si sposta al Congresso, dove tutto si gioca sui numeri dei rappresentanti democratici e repubblicani". 

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA