Razionalizzazione dell’acqua

Bonus acqua potabile 2021: cos’è e come richiederlo, Agenzia Entrate

Bonus acqua potabile 2021 cos’è e come richiederlo, ecco le istruzioni dell’Agenzia delle Entrate, gli interventi dovranno essere comunicati all’Enea

Tra le novità contenute nella nuova Legge di Bilancio 2021 c'è ’è anche il bonus acqua potabile 2021, per le spese relative all’acquisto di sistemi di filtraggio dell'acqua potabile allo scopo di razionalizzarne l'uso e ridurre al contempo l’utilizzo dei contenitori di plastica. Il nuovo bonus è stato inserito all'articolo 1, commi da 1087 a 1089 della legge n. 178/2020 - Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023.

 

Bonus acqua potabile cos'è:

Il bonus acqua potabile Agenzia delle Entrate è un nuovo beneficio inserito nella Legge di Bilancio 2021, al fine di razionalizzare l’uso dell’acqua e ridurre il consumo di contenitori di plastica. Tale bonus prevede un credito d'imposta del 50% delle spese sostenute tra il 1° gennaio 2021 e il 31 dicembre 2022 per l'acquisto e l'installazione di sistemi di

- filtraggio

- mineralizzazione

- raffreddamento e/o addizione di anidride carbonica alimentare

finalizzati al miglioramento qualitativo delle acque per il consumo umano erogate da acquedotti.

 

Bonus acqua potabile 2021 a chi spetta:

Il credito d'imposta 50% fino ad una spesa massima di 1000 euro spetta a:

- persone fisiche.

 

Il credito d'imposta fino ad una spesa massima di 5.000 euro spetta a:

- attività commerciale o istituzionale, per gli esercenti attività d’impresa, arti e professioni e gli enti non commerciali.

 

Bonus acqua potabile importo: quanto spetta

L’importo massimo delle spese su cui calcolare il bonus acqua potabile 2021 è fissato a:

- 1.000 euro per ciascun immobile, per le persone fisiche;

- 5.000 euro per ogni immobile adibito all’attività commerciale o istituzionale, per gli esercenti attività d’impresa, arti e professioni e gli enti non commerciali.

Le informazioni sugli interventi andranno trasmesse in via telematica all’Enea.

 

Bonus acqua potabile come richiederlo:

I criteri e le modalità di applicazione e di fruizione del bonus acqua potabile 2021 saranno stabiliti con un provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA