I Paperoni mondiali

Classifica degli uomini più ricchi al mondo 2021: vince ancora Bezos

Il patron di Amazon sempre al primo posto nella Top Ten dei Paperoni di Forbes del 2021. Alle sue spalle Elon Musk e Bernard Arnault. Chi sale e chi scende

Nonostante la pandemia (ma qualcuno anche grazie alla pandemia), c’è chi aumenta il proprio patrimonio. A stilare la classifica dei Paperoni del mondo 2021 è Forbes, che “premia” ancora una volta Jeff Bezos, seguito dal “visionario” Elon Musk, patron di Tesla, grazie alla quale ha aumentato il proprio patrimonio, oltreché di X Space, e Bernard Arnault, che è anche il primo europeo nella Top Ten.

Quest’anno, però, sono molti i record indicati dalla stessa rivista americana. Eccoli, insieme al listino degli uomini con il conto in banca più consistente.

 

Chi sale e chi scende

Jeff Bezos si conferma l’uomo più ricco del mondo, per il quarto anno consecutivo, con una fortuna da 177 miliardi di dollari. Sul secondo gradino del podio ecco Elon Musk, con 151 miliardi. Medaglia di bronzo, invece, per Bernard Arnault, primo europeo nella classifica ma che perde una posizione rispetto allo scorso anno, che può vantare un patrimonio di 150 miliardi. a seguire, al quarto posto, si trova Bill Gates con 124 miliardi e al quinto Mark Zuckerberg con 97 miliardi. A completare la Top Ten c’è Warren Buffett, seguito da Berkshire Hathaway (Omaha, Nebraska), Larry Ellison (Software Lanai, Hawaii), Larry Page (Google, Palo Alto, California) e il “socio” di Big G Sergey Brin, infine Mukesh Ambani, il miliardario indiano proprietario di diverse aziende.

Donald Trump, invece, con i suoi “appena” 2,4 miliardi di dollari scivola in 1.299 posizione dalla 1.001 del 2020.

 

E gli italiani?

Leonardo del Vecchio, patron di Luxottica e con una fortuna di 25,8 miliardi di dollari, è l’uomo più ricco d’Italia e occupa la 62ma posizione della classifica Forbes, secondo la quale Giovanni Ferrero (Nutella) è 40esimo con 35,1 miliardi, ma risulta il più ricco del Belgio dove ha ora la residenza.

Giorgio Armani è 323° con 7,7 miliardi e Silvio Berlusconi 327° con 7,6 miliardi.

 

Gli altri record: boom di miliardari

Il numero dei miliardari nel mondo è balzato a 2.755, ovvero 660 in più rispetto all’anno precedente. Complessivamente valgono 13.100 miliardi, 8.000 in più del 2020. Secondo Forbes "nasce” un miliardario ogni 17 ore. Ben 210 dei nuovi “Paperoni” (in tutto 493) provengono da Cina e Hong Kong.

Il 2020 ha segnato anche un record di quotazioni azionarie in volo, sbarchi in Borsa. In totale la somma dei patrimoni dei Billion Men mondiali è di 13.100 miliardi di dollari: 8mila miliardi in più del totale della classifica 2020. Tra le new entry è da segnalare Miriam Adelson, del Nevada, che ha ereditato l’impero dei casinò del marito, Sheldon Adelson, morto a gennaio. Un ultimo primato riguarda i 1.975 "self-made billionaires", che si sono costruiti la propria fortuna da soli: 328 sono donne, in crescita dalle 241 del 2020, e tra loro c’è anche Kim Kardashian West.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA