RdC aprile 2021

Reddito di cittadinanza aprile 2021: pagamento, Isee e rinnovo domanda

Calendario pagamento reddito di cittadinanza aprile 2021, rinnovo della domanda RdC scaduto, sospensione dei pagamenti per mancato aggiornamento ISEE 2021

Reddito di cittadinanza aprile 2021: rinnovo domanda, pagamento e sospensione ISEE. Nuovo mese e nuove domande per i beneficiari del reddito di cittadinanza tra coloro che avendo fatto domanda RdC nel 2019 devono ora fare attenzione alla scadenza del beneficio ed in particolare al termine delle famose 18 mensilità, coloro che non hanno ancora consegnato l'Isee aggiornato, chi ha presentato una nuova domanda e chi invece aspetta tranquillo il pagamento della ricarica di aprile.

Vediamo quindi nello specifico cosa succederà ad aprile 2021 per i beneficiari del Reddito di cittadinanza.

 

Reddito di cittadinanza aprile 2021, rinnovo domanda se scaduto

Coloro i quali hanno ricevuto il primo accredito a ottobre 2019, devono richiedere il rinnovo del Reddito di Cittadinanza e presentare una nuova domanda RdC a partire dal mese di aprile e osservare 1 mese di stop per i pagamenti, così come previsto dalla legge. 

Il decreto 4/2019, infatti, al termine dei 18 mesi di RdC, il nucleo familiare ancora in possesso dei requisiti di accesso al reddito di cittadinanza 2021, dovrà necessariamente presentare una nuova domanda all'Inps. 

La domanda di rinnovo RdC può essere presentata ad aprile 2021 da coloro che hanno terminato il pagamento delle 18 mensilità a marzo 2021. In questi casi è prevista anche la sospensione dei pagamenti per 1 mese.

Esempio:

Se la prima ricarica RdC è stata ricevuta a ottobre 2019, le 18 mensilità terminano a marzo. La nuova domanda può essere presentata già nel mese di aprile ma bisogna comunque osservare il mese di stop, per cui il 27 marzo è stato l'ultimo pagamento della ricarica RdC e poi stop a aprile con pagamento RdC dal 15 maggio in caso di accogliemento della nuova domanda da parte dell'INPS.

 

Sospensione Reddito di cittadinanza aprile per l'ISEE:

I beneficiari del Reddito di cittadinanza che non hanno provveduto a presentare l'Isee 2021 aggiornato entro il mese di gennaio, non riceveranno il pagamento, in quanto è attiva dall'Inps la sospensione pagamenti RdC 2021 per mancato rinnovo dell'ISEE. Tale sospensione dei pagamenti RdC viene attuata fino a quando non sarà consegnato l'ISEE.

 

Reddito di cittadinanza pagamento aprile 2021: quando arriva?

Ecco il calendario pagamento Reddito di cittadinanza aprile 2021 in base a quando è stata presentata la domanda RdC:

- Domanda RdC presentata prima di aprile: il pagamento arriva dal 27 aprile;

- Domanda RdC presentata entro il 30 aprile 2021: l'elaborazione e le relative disposizioni di pagamento sono inviate dall'Inps a partire dal 15 maggio in poi a Poste. Successivamente Poste Italiane ne cura la distribuzione delle carte PdC con già accreditata la somma spettante.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA