Cashback al via

Cashback di Stato Satispay, Nexi pay, Yap: senza app Io. Le novità

Per attivare il cashback di stato ci sono altre soluzioni disponibili oltre all'utilizzo dell'app IO, SPID e CIE: Satispay, Yap e Nexi Pay. Tutti i dettagli

20 dicembre 2020 10:24
Cashback di Stato Satispay, Nexi pay, Yap: senza app Io. Le novità

Il debutto del piano cashless è avvenuto dall'8 dicembre, con il via all’extra cashback di Natale. Un’operazione con cui il Governo vuole dare impulso ai consumi nel periodo natalizio, frenando allo stesso tempo l’evasione fiscale: il rimborso del 10% sugli acquisti realizzati entro il 31 dicembre ( ipotesi proroga 6 gennaio 2021), fino a un massimo di 150 euro, è previsto solo se realizzati attraverso sistemi di pagamento tracciabili (bancomat, carta di credito, app).

 

Il 1º gennaio partirà inoltre la versione standard del cashback, con le stesse modalità: il rimborso di 150 euro però sarà calcolato su un semestre, per un totale di 300 euro l’anno, per spese di massimo 3000 euro.
Per partecipare all'extra cashback di Natale e al cashback, nonché al super cashback, è necessario scaricare l’app IO e munirsi di SPID o CIE-Carta d'Identità Elettronica per poter accedere alle varie funzioni.

 

Ma come comportarsi in caso di problemi, come difficoltà di accesso all’app, SPID non ancora richiesto o perdita accidentale del PIN della carta d’identità elettronica? Ci sono sistemi di pagamento digitali che permettono di attivare il cashback senza dover passare dall’app IO: Satispay, Yap e Nexi Pay.

 

L'app IO infatti sta facendo registrare alcuni problemi tecnici: nella sezione "Portafoglio" il cashback risulta ancora "in arrivo". 


App per cashback: Satispay

Satispay è una delle app che permette il pagamento digitale nei negozi fisici e dà l’opportunità di partecipare all’extra cashback di Natale senza dover utilizzare l’app IO. Basta scaricarla oppure aggiornarla se già utilizzata e selezionare “cashback di stato” nella sezione “Servizi”.

 

Ovviamente è necessario impostare il budget per poter avere a disposizione il credito da utilizzare per le 10 transazioni richieste, come da regolamento di quuello che è stato anche chiamato "bonus di Natale 2020."

 

App per cashback: Yap

Oltre a Satispay, anche l’app Yap consente di partecipare all’extra cashback di Natale e al cashback di stato senza avere IO e SPID.

Per coloro che sono già clienti, basta entrare nell’app e selezionare l’icona del cashback disponibile dall’8 dicembre.

 

Altrimenti, al momento del download, è necessario seguire la procedura di registrazione inserendo i propri dati anagrafici e avendo a portata di mano un documento d’identità e una foto recente. Bastano pochi minuti. Yap offre l’opportunità di verificare il saldo accumulato con l’extra cashback.


App per cashback: Nexi Pay

Per quanto riguarda Nexi Pay, l’app per pagare e gestire le carte, chi si iscrive all’iniziativa del cashback saranno considerati subito validi gli acquisti con SmartPhone utilizzando Apple Pay, Google Pay e Samsung Pay, in aggiunta a quelli effettuati con le carte. Il rimborso così guadagnato sarà accreditato sull’iban definito dal cliente al momento dell’adesione.


L’app è disponibile su App Store o Google Play: per registrarsi bisogna inserire codice fiscale, e-mail e la propria carta Nexi.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA