Coppa America

Coppa America, Luna Rossa-New Zealand 3-6. Domani giorno decisivo

Gara 10 annullata per vento instabile, il nono match race va ai padroni di casa. Burling: “Ci manca solo un punto”. Vince chi ottiene sette successi

"E' stato un dolore, ma continuiamo a lottare e non ci arrendiamo. Siamo orgogliosi di quanto fatto. Non siamo riusciti a cogliere ogni salto di vento, ma pensiamo già alla prossima. Abbiamo lottato parecchio, siamo andati benissimo all'inizio e ci sono state fantastiche chiamate. Abbiamo raggiunto la boa con un angolo stretto, non abbiamo rimpianti. Continueremo a essere aggressivi, a spingere e sgomitare, sperando di fare le chiamate giuste nei momenti cruciali". Così Francesco Bruni dopo l’annullamento della prima delle due sfide in programma oggi, annullata, mentre la seconda è andata al Defender neozelandese.

Dopo aver condotto in modo eccellente per quattro gate e mezzo e aver tenuto testa a New Zealand, Luna Rossa è finita in un salto di vento che ha fatto rallentare la barca italiana.

Annullata Gara 10 per vento instabile.

Domani si torna in acqua partendo dal risultato di 3-6 in favore di New Zealand, che annuncia battaglia per chiudere le regate con le prossime due sfide.

 

Burling: “Ci manca un punto”

“Abbiamo fatto un ottimo lavoro, senza mai mollare” ha dichiarato il timoniere dei “kiwi”, Peter Burlign, aggiungendo: “Siamo andati vicino alle boundary. Bello andare al Campo C, siamo tornati qui e ci è piaciuto molto. La comunicazione in una regata tattica come questa è fondamentale, abbiamo controllato l'altra barca. Dobbiamo continuare a imparare da ogni regata, ci manca un punto: lotteremo fino a quando sarà necessario per portare a casa il trofeo. E' stata una battaglia”.

Dopo il testa a testa dei giorni scorsi, domani per New Zealand si prospetta la possibilità di portare a casa (o meglio tenersi stretto) il trofeo. Il regolamento, infatti, prevede che la vittoria vada al team che per primo raggiunge i sette successi.

 

Domani Gara 10 e Gara 11

Dopo l’annullamento di Gara 10, il programma è stato cambiato. La regata si svolgerà domani, sempre a partire dalle 4 ora italiana, quando è prevista anche Gara 11. New Zealand, però, ha quattro match point per chiudere i conti tra domani ed eventualmente giovedì, quando si chiuderà la 36^ edizione dell'America's Cup.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA