Sostegni ai lavoratori

Bonus stagionali 2021: in arrivo il pagamento automatico Inps da 2400€

Dovrebbero arrivare nelle prossime ore i bonifici Inps relativi al bonus 2400 euro destinati ai lavoratori stagionali, autonomi e intermittenti per chiusure

Lavoratori stagionali, autonomi e intermittenti in attesa del bonus 2400 euro approvato con il decreto Sostegni dal governo Draghi a metà marzo, come forma di indennizzo per le chiusure e restrizioni imposte dall’esecutivo nel 2021 per contenere la pandemia Covid.  

 

I soggetti che in passato hanno già beneficiato di questo tipo di ristoro riceveranno il bonifico a breve in automatico senza presentare una nuova domanda mentre coloro che non ne hanno mai usufruito dovranno aspettare un po’ più di tempo, in quanto devono prima fare domanda all’Inps entro il 30 aprile 2021.

 

Quando arriva il bonus stagionali 2021 da 2400 euro? Qual è la data prevista per il pagamento automatico da parte dell’Inps?

 

Bonus stagionali: accredito in automatico forse dall’8 aprile 2021

In arrivo 2400 euro in un’unica soluzione per i lavoratori stagionali, autonomi e intermittenti grazie al decreto Sostegni, che ha approvato un bonus mensile di 800 euro per tre mensilità per queste categorie di lavoratori che nel 2020 avevano potuto contare su 1000 euro al mese di indennizzo (decreto Ristori).

 

La data prevista per l’accredito del contributo da parte dell’Inps potrebbe essere quella dell’8 aprile 2021, ma solo per coloro che in passato hanno già ricevuto il sostegno visto che in tal caso il pagamento avverrà in automatico senza la presentazione di una nuova domanda.

 

Per sapere se l’Inps ha erogato il bonus 2400 euro basterà controllare nell’area riservata del sito nella sezione fascicolo previdenziale.

 

Bonus 2400 euro: al via le domande all’Inps da oggi 7 aprile 2021

Dovranno aspettare un po’ più di tempo, invece, coloro che in passato non hanno mai beneficiato di questo tipo di ristoro, in quanto dovranno prima presentare apposita domanda all’Inps. Le domande potranno essere inviate all’Istituto nazione di previdenza sociale a partire da oggi 7 aprile e fino al 30 aprile 2021.

 

Vale la pena ricordare che il bonus 2400 euro del decreto Sostegni spetta ai:

  • lavoratori stagionali e lavoratori in somministrazione dei settori del turismo e degli stabilimenti;

  • lavoratori dipendenti stagionali appartenenti a settori diversi da quelli del turismo e degli stabilimenti termali;

  • lavoratori intermittenti;

  • lavoratori autonomi occasionali;

  • lavoratori incaricati alle vendite a domicilio;

  • lavoratori a tempo determinato dei settori del turismo e degli stabilimenti termali;

  • lavoratori dello spettacolo.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA