EditorialiOpinioniAnalisiInchiesteIntervisteScenariFirme
L'eredità di Maradona

Maradona, 11 figli a caccia dell'eredità. Inizia la battaglia

Maradona ha modificato il testamento nel 2016, escludendo l'ex moglie Claudia e le figlie Dalma e Giannina. Si preannuncia una dura battaglia legale

7 dicembre 2020 19:16
Maradona, 11 figli a caccia dell'eredità. Inizia la battaglia

Le lacrime sono già dimenticate.

È iniziata la caccia al patrimonio di Maradona, a contendersela è un piccolo esercito di 11 figli (5 riconosciuti) e un’altra quarantina di persone. Ma è un po’ come cercare il tesoro degli gnomi, nascosto secondo la leggenda ai piedi dell’arcobaleno. Il campione avrebbe conti segreti nelle banche di mezzo mondo, anche se quando è morto in banca c’erano appena 100.000 dollari.

 

Secondo la stampa argentina, ci vorranno forse anni per ricostruire, dividere e assegnare a chi ne ha diritto, l’intero patrimonio accumulato dal Pibe de Oro stimato tra i 70 e i 100 milioni di dollari. Maradona aveva case a Dubai, in Argentina e a Cuba, scuole di calcio in Cina, sponsorizzazioni - con la storica Puma - investimenti in Venezuela, Messico, e in Italia, auto da centinaia di milioni lasciate a Dubai, gioielli tra cui un anello da 330 mila euro e perfino un carrarmato in Bielorussia e un container pieno di reperti archeologici e altri oggetti preziosi.
Chi riuscirà a metterci le mani sopra?

 

Secondo la stampa argentina il Pibe de Oro nel 2016 ha cambiato il testamento cancellando dalla successione le figlie Giannina e Dalma e l’ex moglie Claudia, che hanno così diritto “solo” alla legittima. La guerra legale è iniziata, le figlie sono già andate in tribunale. Il campione avrebbe preso questa decisione dopo la lite con l’ex moglie accusata di una perdita di 6 milioni di dollari. La donna era la sua tutrice legale. 

 

Maradona, la lotta per l'eredità

Ma quanti figli aveva Maradona? Potrebbero quindi essere 11. Cinque quelli riconosciuti come Dalma e Giannina, avute da Claudia Villafane, legalmente la sua unica ex moglie, la figlia Jana avuta da Valeria Sabalain, Diego Junior, il figlio di Cristiana Sinagra riconosciuto nel 2007, e Diego Fernando, figlio di Verónica Ojeda. 

 

Ma sono spuntati altri sei figli illegittimi che vivono tra l’Argentina, la Spagna e Cuba, che chiedono il riconoscimento, uno è il diciannovenne Santiago Lara, nato dalla relazione tra Maradona e la modella  Natalia Garat: ha chiesto la riesumazione della salma del presunto padre.

 

Ma non ci sarà bisogno di arrivare a tanto. Durante l’autopsia sono state prelevate tracce del Dna del campione proprio per le eventuali cause di riconoscimento. 

 

E questo è solo l’inizio di una lotta per la successione che potrebbe durare diversi anni

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA