Calciomercato invernale

Calciomercato 2021 Juventus: Rovella e Reynolds nel futuro del team

Il calciomercato 2021 deve ancora ufficialmente iniziare, ma diverse squadre si stanno già muovendo per rinforzarsi. La Juventus ha già pronto il colpo.

1 gennaio 2021 11:08
Calciomercato 2021 Juventus: Rovella e Reynolds nel futuro del team

La Juventus è da sempre una delle squadre più attive nelle finestre di mercato poiché indirizza le proprie scelte non solo sul presente, ma anche per il futuro. Una miriade di giovani vengono acquistati da anni per poi essere girati alle squadre più piccole della Serie A a farsi le ossa. Quello che ci si è sempre domandati è se effettivamente la scelta di investire pesantemente su giovani scommesse fosse una mossa per arrivare a plusvalenze continue o rinforzare effettivamente la squadra del domani

 

In questo campionato i ragazzi di Pirlo stanno incontrando diverse difficoltà, con più di un problema tecnico da risolvere. Il centrocampo sembra essere fragile in confronto a qualche anno fa e la difesa va ringiovanita per poter aumentare le alternative in rosa, senza soffermarsi sempre e solo sugli stessi.

Oggi verranno definite però altre due operazioni (per un costo totale di 20 milioni) in vista nuovamente della squadra futura, che probabilmente però rallenterà la ricerca in qualche nuovo elemento da mettere a disposizione per questo campionato.

 

Caciomercato 2021: Rovella, la sinergia con il Genoa continua

Pronti via, Nicolò Rovella (tra i giovani talenti di serie A) a può già ambire al salto di qualità dopo tre mesi in cui ha dimostrato grande talento in campionato. Nato a Milano, classe 2001, da diversi anni si muoveva nelle giovanili del Genoa, sino ad arrivare all’esordio in prima squadra lo scorso anno contro l’Inter. Questa stagione Maran lo ha lanciato definitivamente, rendendolo protagonista del centrocampo rossoblù. La squadra non sta effettuando una stagione di livello, ma il giovane ragazzo ha dimostrato di essere duttile in mezzo al terreno di gioco, sia come mezzala, sia come incursore dentro l’area o anche regista davanti alla difesa. Fisicamente è molto alto, ma questo non lo rallenta affatto anzi, risulta imponente sulle palle alte in area. Tecnico e “inglese” nel muoversi con eleganza tra le linee.

 

I bianconeri vorrebbero prelevarlo con una formula usata spesso durante le finestre di mercato invernali: acquistare definitivamente il giocatore per poi lasciarlo in prestito alla squadra da cui è stato prelevato. Gli ultimi due esempi sono stati Romero (sempre con il Genoa) e Kulusewski, dal Parma. La cifra sarà intorno ai 10 milioni e il prestito biennale, vista la giovane età del talentino. Il ragazzo era in scadenza con la società di Preziosi, con cui rinnoverà (con la nuova formula) prima di essere ceduto. Si discute tra i club anche di un altro giocatore, questa volta a parti inverse:  Manolo Portanova, mezzala classe 2000 vorrebbe trovare più spazio e Ballardini starebbe incitando per il suo arrivo, che potrebbe anche rientrare nell’operazione Rovella facendo abbassare il prezzo.

 

Calciomercato 2021 Juventus: un terzino dagli Stati Uniti

Bryan Reynolds è vicinissimo ad essere un nuovo giocatore bianconero, dopo una lotta ardua contro la numerosa concorrenza che ha tentato di prelevarlo. Classe 2001, terzino del Dallas Fc, dalle caratteristiche molto offensive. Sfrutta la sua dote migliore, la velocità, per attaccare come quinto, proponendosi e sfornando cross davvero precisi. La sua forza fisica e la statura importante (185 cm) lo aiutano nella fase difensiva, in cui ha agito anche come terzo di difesa.

 

Su Twitter, Taylor Twellman, giornalista di ESPN, ha confermato che  “Un grande giorno per il ragazzo e per il Dallas FC”. Il terzino statunitense classe 2001 costerà ai bianconeri 10 milioni di dollari (all’incirca 8,5 milioni di euro) più bonus che si stanno definendo. Mancava ancora l’ok dalla Majors League Soccer, che deve essere avvertita di ogni trasferimento del proprio campionato, negando talvolta alcune trattative a causa di ostacoli burocratici. L’incrocio tra giocatore e club avverrebbe però almeno tra sei mesi, trattandosi di un calciatore extracomunitario, poiché i tasselli sono già stati completati (Mckennie era l’ultimo tesserabile per questa stagione).

 

Sarà dunque il Cagliari la sua nuova destinazione, in prestito sino a Giugno. Questo permetterà alla Juventus di visionarlo più da vicino. Reynolds invece potrà assaporare la Serie A, ben diversa dalla MLS, per farsi un pò le ossa in vista del salto a Torino.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA