Rocco Casalino: curriculum vitae, stipendio, biografia e vita privata

«Chi è Rocco Casalino biografia, curriculum vitae, vita privata e compagno, quanto guadagna come portavoce del Governo Conte, ecco lo stipendio dell'ex GF»

Rocco Casalino biografia, curriculum e quanto guadagna il portavoce e capo ufficio stampa della Presidenza del Consiglio? Ecco chi è Rocco Casalino M5s politico italiano che da ex concorrente del Grande Fratello è riuscito a diventare prima capo della comunicazione per i 5 stelle e poi fino alla Presidenza.

Il portavoce Casalino del Movimento 5 Stelle sta facendo notizia proprio in queste ore per i suoi alti guadagni, visto che con i suoi 169 mila euro lordi è il dipendente più pagato tra quelli che lavorano negli uffici di diretta collaborazione di Palazzo Chigi.

Ma Rocco Casalino come ha fatto a ricoprire questo ruolo così importante e così tanto pagato da noi contribuenti?

Chi è Rocco Casalino, qual è il suo curriculum, che studi ha seguito e soprattutto com'è riuscito a diventare portavoce del Governo Conte, quanto guadagna e cosa c'è da sapere sulla sua vita privata ed il compagno di origine cubana?

Ecco la biografia di Rocco Casalino, stipendio, quanto guadagna e curriculum.

 

Rocco Casalino biografia: studi e laurea

Rocco Casalino biografia studi e laurea: la storia di Rocco Casalino inizia in Germania quando nasce a Frankenthal il 1° luglio del 1972.

Nato da una famiglia pugliese acquisisce alla nascita la cittadinanza italiana e trascorre i suoi primi anni di vita tra la Germania e l'Italia.

In Italia e più precisamente in Puglia frequenta la scuola, diplomandosi al tecnico commerciale.

Rocco Casalino laurea: Casalino si è laureato in ingegneria elettronica presso l'Università di Bologna e dopo la sua partecipazione al Grande Fratello e qualche comparsata in tv entra a far parte del Moviemento 5 stelle, grazie ad un video di presentazione che lo farà scegliere nello staff della comunicazione.

Appena entrato a far parte del M5s, Casalino riesce a conquistare la fiducia di Davide Casaleggio e Luigi Di Maio e dopo un tentativo andato male di farsi eleggere alle regionali in Lombardia, diventa vice responsabile della comunicazione fino a diventarne il solo responsabile dal 2014.

Dopo aver provato a candidarsi tra le fila dei grillini alle regionali in Lombardia, trova la sua dimensione come vice responsabile della comunicazione, fino a prendere nel 2014 l’assoluto controllo di tutto il settore.

Nel 2018, a seguito della formazione del governo gialloverde, Rocco Casalino diventa portavoce del nuovo Governo Conte.

Per maggiori approfondimenti ti rimandiamo a: Rocco Casalino biografia.

 

Quanto guadagna Rocco Casalino: stipendio 2018

Quanto guadagna Rocco Casalino? In queste ore i guadagni altissimi di Rocco Casalino sono diventati la notizia delle ultimissime ore, sì, perché il portavoce e capo ufficio stampa del presidente del Consiglio e già responsabile della comunicazione dei 5 Stelle ha lo stipendio più altro tra i più stretti collaboratori di Palazzo Chigi.

Rocco Casalino stipendio 2018: la retribuzione lorda annua di Rocco Casalino è pari a 169 mila euro, di cui:

- 91mila euro di trattamento economico fondamentale;

- 59mila euro di emolumenti accessori;

- 18mila di indennità.

Per un totale di poco inferiore a 170mila euro annui.

Lo stipendio di Rocco Casalino è più alto di quello dello stesso Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che è pari a 114mila euro lordi all'anno.

Subito dopo Casalino, a guadagnare tanto c'è un altro big della Comunicazione 5 stelle, Pietro Dettori assunto nella segreteria di Luigi Di Maio come responsabile della comunicazione social ed eventi che guadagna 130 mila euro annui mentre Massimo Bugani, vice capo della stessa segreteria, prende 80 mila euro all'anno.

Ecco invece quanto guadagna Matteo Salvini.

Dettori e Bugani sono due dei 4 soci dell'associazione Rousseau che gestisce le piattaforme del Movimento 5 Stelle ed è diretta emanazione della Casaleggio associati, oggi presieduta dal figlio Davide Casaleggio.

 

Rocco Casalino curriculum vitae:

Rocco Casalino curriculum vitae: cosa c'è da sapere? Televisione e politica non sono le uniche due cose da conoscere.

Abbiamo già parlato della sua laurea in ingegneria presso l'Università di Bologna.

  • Nel 2000 comincia la sua carriera televisiva quando Rocco Casalino partecipa al reality show il Grande Fratello.
  • Successivamente ha continuato a fare televisione come ospite a diverse trasmissioni televisive.
  • In quegli anni decide di seguire anche un corso di recitazione.
  • Nel 2004 comincia a condurre Telelombardia.
  • Tre anni dopo diventa giornalista presso l'ordine della Regione Lombardia.
  • Comincia subito dopo a fare l'inviato per un programma di nome Versus di Lamberto Sposini (2008).
  • Nel 2011 passa a Sky in cui cura una inchieste giornalistiche legate al gioco d'azzardo.
  • Nello stesso anno entra a far parte del Movimento 5 Stelle.
  • Un anno dopo, nel 2012, si candida alla Regione Lombardia ma a seguito di polemiche interne al partito abbandona prima delle elezioni.
  • Nel 2013, Claudio Messora, senatore del Movimento 5 Stelle, responsabile della comunicazione in Senato del partito, lo incarica come suo vice.
  • L'anno successivo diventa responsabile per la comunicazione al Senato del Movimento 5 Stelle.
  • Nel 2018, diventa portavoce e capo ufficio stampa del presidente del Consiglio.

 

Chi è Rocco Casalino nuovo portavoce del Governo Conte?

Chi è Rocco Casalino? Rocco Casalino è il portavoce e capo ufficio stampa della Presidenza del Consiglio.

Dopo la passata esperienza nel ruolo di responsabile della comunicazione del Movimento 5 Stelle in Senato è stato nominato come portavoce del nuovo Esecutivo.

Sebbene oggi la notizia del suo altissimo stipendio, più alto di quello dello stesso Presidente del Consiglio, insieme a quella dell'audio contro il Mef per via dei 10 miliardi per il reddito di cittadinanza M5s, passino su tutti i principali quotidiani, Casalino, il suo curriculum ci rivela che dopo il GF ha proseguito con un'ottima carriera da giornalista.

Infatti negli anni successivi alla sua partecipazione al famoso reality show, è diventato un giornalista professionista ed ha condotto diverse inchieste.

Ha poi proseguito come capo della comunicazione dei 5 stelle fino ad arrivare a Palazzo Chigi.

Per cui curriculum ed esperienza sul campo, hanno fatto di lui, la pesona chiave al governo.

Ora non rimane di vedere come proseguirà il suo lavoro nel Governo, dopo le durissime critiche di queste ore. 

 

Rocco Casalino vita privata: la famiglia ed il compagno

La vita privata di Rocco Casalino è stata piena di difficoltà e a raccontarlo è stato lui stesso nelle varie interviste.

  • Rocco Casalino padre: il papà di Rocco era un operaio che lavorava in Germania che purtroppo è deceduto quando Rocco, era ancora molto giovane;
  • Rocco Casalino madre: Rocco ha spesso raccontato del suo passato problematico con la madre e della lunga psicoterapia che ha dovuto affrontare per questa delicata questione familiare.
  • Rocco Casalino compagno: Rocco non è sposato ma ha un compagno cubano che ha presentato ufficialmente alla cena del Quirinale. Ha pubblicamente dichiarato di voler avere, un giorno, dei figli.

Queste per il momento sono le notizie sulla sua vita privata.

Ora non rimane di vedere Rocco Casalino al lavoro.

COPYRIGHT THEITALIANTIMES.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Ti è piaciuto questo articolo?